Skip to main content

Non importa che sia un elefantino,un orsacchiotto o un dou dou. Importa il posto che questi amici speciali occuperanno nel cuore del nostro bambino.
Li si regala ancora prima della nascita e sono il primo giocattolo con il quale solitamente interagiscono i bebè.
Non è un caso: i peluche sono veri e propri giocattoli educativi e non solo un oggetto coccoloso.

Allora perchè un morbido peluches può essere così importante nella crescita dei nostri cuccioli?
Forse perchè li faranno sentire più sicuri nell’affrontare le sfide di tutti i giorni o forse perchè si sentiranno meno soli quando dovranno abbandonarsi alla nanna.

La relazione unica tra bambino e peluche è molto preziosa dal punto di vista pedagogico, fa parte dell’individualità e aiuta ad elaborare le esperienze.
Il legame tra bambino e peluche non è qualcosa di superficiale e leggero, ma è piuttosto profondo. I nostri amici in tessuto consolano, ascoltano e sono ottimi compagni di gioco. Vengono trattati proprio come amici reali e prendendosene cura i nostri bambini imparano a dosare le emozioni e a diventare indipendenti.

Tutte le esperienze della giornata vengono trasferite direttamente sul morbido amico e anche una sgridata o un rimprovero verranno consolate e condivise dal peluche. Questo servirà a consolidare e a riflettere sulle regole.
Inoltre, in situazioni che rappresentano una sfida speciale per i bambini, il peluche aiuta a rivivere l’esperienza vissuta e stimola lo sviluppo.
Il nuovo amico accompagna il bambino dal medico, in vacanza o dai nonni e in molti casi viene considerato un sostituto della mamma, quando non può essere presente. Inoltre sa ascoltare e non rivela mai nulla, dando sicurezza.

Se dovete scegliere un peluche da regalare, guardate che sia soffice e morbido ma allo stesso tempo resistente. La loro amicizia durerà per anni e dovrà resistere a parecchi trattamenti: verrà coccolato dolcemente ma anche strattonato e fatto cadere.
Fate quindi attenzione che non abbia parti che si possono staccare ed ingerire.
Sempre per lo stesso motivo verificate che sia lavabile.
Detto questo pensiamo che il nostro peluche dovrà stimolare l’immaginazione del nostro cucciolo e quindi dovrà avere un aspetto gradevole.

Secondo il pedagogista Donald Winnicott il peluche, l’orsacchiotto o la coperta “di Linus” sono oggetti transizionali fondamentali, poiché accompagnano il bambino nella scoperta di se stesso.

Noi di Ciripà abbiamo scelto morbidissimi e simpatici dou dou e peluches che renderemo ancora più unici personalizzandoli con il ricamo del nome del vostro bambino.

Venite a scoprirli, vi aspettiamo!!

Leave a Reply